video

Loading...

lunedì 12 gennaio 2015

Hollande : ''nessuno deve poter vedere questo spettacolo antisemita e provocatorio''...

François  Hollande :
''nessuno deve poter vedere questo spettacolo antisemita e provocatorio''...  
 




LA STORICA MARCIA DEGLI IPOCRITI   
È curioso vedere gli stessi che si scagliavano contro la satira di Dieudonné ora si battano per la libertà d'espressione.
Le associazioni che ritengono ormai Dieudonné un pericoloso antisemita hanno ottenuto dal consiglio di stato francese l'annullamento per motivi di ordine pubblico dello spettacolo che si sarebbe dovuto tenere il 9 gennaio 2014, al teatro Zenith di Nantes, non perché vi fossero presenti contenuti antisemiti ma perché la sola presenza pubblica del comico, condannato per antisemitismo, è stata considerata turbamento dell'ordine pubblico.
Ascoltate il paladino della libertà d'espressione François Hollande :''nessuno deve poter vedere questo spettacolo antisemita e provocatorio''
video  
Retorica e ipocrisia istituzionalizzate dai leader pupazzi in marcia a Parigi, il fondamentalismo islamico non c'entra e loro lo sanno.Non si può chiedere di manifestare per la libertà a chi vuole il pensiero unico dittatoriale.L'unica conclusione alla quale sono arrivato è che la libertà d'espressione non c'entra nulla con la strage al Charlie Hebdo!Il terrorismo è una guerra di propaganda,nulla di più.I fessi muoiono i furbi ingrassano.
 

Nessun commento:

Posta un commento