video

Loading...

mercoledì 12 marzo 2014

La Camera approva la nuova legge elettorale.ITALICUM...una truffa aggravata,una legge pericolosa e autoritaria.

La Camera approva la nuova legge elettorale.
ITALICUM...una truffa aggravata,una legge pericolosa e autoritaria.
Complimenti al PD,a Renzie e Berlusconi per l'ennesimo puzzle piduista completato!
Nemmeno il fascismo aveva osato tanto.
 Legge elettorale, Cartelli M5s in aula: "Sintonia Renzi-Cav" Voto finale su riforma legge elettorale: i deputati di SeL mostrano la Costituzione durante le dischiarazioni di voto di Gennaro Migliore
 Legge elettorale, Sel in aula con la Costituzione La riforma passa  con 365 sì, 156 no e 40 astenuti. Contrari Popolari, M5S, Lega, Fdi e Sel. 

Dichiarazione di voto M5S sul #Pregiudicatell

 "Mettiamo subito le cose in chiaro : la riforma e e o eche Renzi, Berlusconi e Alfano propongono ai cittadini e' un'orrenda schifezza, figlia dei loro interessi personali e della loro arroganza. Questa proposta elettorale fa male al nostro Paese perché peggiora il già pessimolivello della nostra democrazia. E' una riforma elettorale incostituzionale per tanti motivi: per il premio di maggioranza abnorme per la non conoscibilità del candidato da parte dell'elettore e lo è perché un sistema proporzionale, come quello che dicono di avere adottato, non può essere corretto a tal punto da renderlo un maggioritario puro in collegio unico nazionale. Gli italiani devono sapere che fare una legge elettorale tanto per dire di averla fatta è una presa in giro, ma tanto a loro di noi italiani non interessa nulla, anzi no, interessa solo derubare i cittadini di uno dei pochi momenti - oramai sempre meno - in cui contano qualcosa, cioè quando votano Noi siamo diversi da voi politici che legiferate per mantenere il potere. Noi siamo gli stessi cittadini che si recano alle urne a votare e per i quali le parole non contano più, contano solo fatti che dimostrino onestà e rettitudine. Questo sistema democratico non funziona perché il ruolo del cittadino nella politica è diventato troppo debole e assomiglia sempre di più a quello di inerme spettatore e vittima. E' una triste involuzione causata dal Porcellum che ha delegittimato il parlamento e che doveva non solo essere superato, ma dimenticato per sempre. Dopo la sacrosanta sentenza della Corte Costituzionale che lo ha finalmente abbattuto, bisognava ripartire da zero creando una nuova legge elettorale condivisa e partecipata, sia coi membri del Parlamento che con tutta la società civile, per giungere ad un unico risultato: la nascita di una classe politica nuova che rappresentasse i cittadini e rispondesse alle loro richieste d’aiuto. II M5S questo salto in avanti per uscire dal buio lo aveva fatto già ad ottobre 2013, depositando una proposta di modifica della legge elettorale, organica ed innovativa, ed ora lo sta facendo con una proposta costruita insieme a 50 .000 cittadini. Un sublime esempio di democrazia diretta, l'unico al mondo. Ma a voi non interessava e continua a non interessare, anzi per voi era ed e' importante solamente gettare immondizia e spargere falsità su di noi, con il solito mantra del sig. Renzi per cui avremmo dovuto abbandonare la difesa della Costituzione scendendo dal tetto di Montecitorio ed entrare nel palazzo per fare le leggi . Ma voi non date peso agli atti parlamentari, manco li guardate, altro che invitarci a dedicarci all'attività parlamentare. Voi siete abituati a fare la politica fuori dal parlamento, nei vostri salotti privati, mischiando gli interessi dei Paese con quelli personali e giudiziari. Ma chi credete di essere? Chi credete di continuare a prendere in giro? Nessuno vi crede più, nemmeno i vostri elettori che dopo avervi rivotato tappandosi naso, bocca e chiudendo gli occhi, non gli e’ rimasta oggi che l’autofustigazione per rivotarvi. Voi avete fallito, la politica degli ultimi 20 anni ha fallito. Insieme al Porcellum, siete stati cancellati dalla Corte costituzionale anche voi, ma non lo volete ammettere. Ed invece di andare a casa tutti e ridare voce ai cittadini col voto, che fate? Violate ogni regola democratica esistente e lasciate che due orrendi figuranti, un capo di partito ed un padrone di un partito, creino il Porcellum bis o il RiPorcellum o meglio ancora il SuperPorcellum, ovvero una legge elettorale peggiore della precedente ebbene sì, ce l'avete fatta a pensarne una peggiore Una legge elettorale dove i cittadini valgono ancor meno, valgono zero! Avete trasformato il voto delle persone in qualcosa di inutile, gli avete tolto la possibilità di conoscere il proprio candidato e avete reso casuale la distribuzione dei seggi . Voto un partito nel seggio sotto casa ma produco un seggio lontano, dove neppure so chi sia il candidato eletto. Avete creato una legge che si fonda sul caos e che genererà caos nel nostro Paese. Con questo ennesimo attentato alla democrazia, ennesimo dopo quello contro l'art. 138 della Costituzione e quello in corso da mesi sulla riforma del Regolamento della Camera, i cittadini vengono spinti ancora più in basso, in uno spazio inutile, lontanissimo da ogni possibilità non tanto di incidere quanto perlomeno di partecipare alla vita politica e sociale del Paese. Voi lo avete chiamato Italicum perché per voi la politica e' fatta di slogan acchiappa voti. A casa mia una legge dove i cittadini non potranno scegliere i propri rappresentanti in Parlamento perché saranno ancora le segreterie di partito a farlo, si chiama truffa. Ma se l'afrore non bastasse, a rendere l'aria ancora più irrespirabile, i due artefici di questa truffa hanno pensato bene di introdurre un premio di maggioranza enorme, che regala il governo del paese ad un partito di minoranza relativa. Basterà infatti prendere un solo voto in più dell'avversario per vincere tutta la posta in palio . Un partito col 20 governerà un paese con 1' 80% che non lo ha votato. Questa non è democrazia, e' tirannia di una maggioranza che non ha la maggioranza nel Paese, questa e' dittatura di un capo . A casa mia un atto del genere si chiama omicidio, omicidio della democrazia! Noi andiamo dalla parte opposta rispetto a voi! Noi vogliamo un Parlamento dove gli eletti sono portatori delle istanze dei cittadini, parlamentari liberi ed autonomi, cittadini per i cittadini. Invece no, con 1'Italicum gli eletti saranno schiavi di un padrone, quel padrone di cui dovranno portare la voce in Parlamento pena la mancata rielezione. Noi vogliamo parlamentari forti e rappresentativi che facciano da tramite tra società ed istituzioni e aiutino a fare sul territorio quelle scelte politiche che poi devono sostenere in Parlamento. Tutto ciò in Italia non esiste! La politica e' completamente distaccata da un Paese dove non ha alcun reale supporto, e quindi si limita a sostenere se stessa costruendo solamente in senso mediatico. All'Italia non serve una dittatura, serve la partecipazione consapevole di tutti. Voi volete non cittadini consapevoli, informati e che partecipano, volete sudditi ignoranti da potere manipolare a vostro piacimento. Voi avete drogato, anzi terrorizzato il popolo italiano col mito della governabilità, avete detto e ripetuto in ogni modo ed in ogni sede che la sera stessa delle elezioni ci deve essere un vincitore. Questa e' una balla colossale perché non esiste alcuna democrazia consolidata che preveda tutto ciò. Ma proprio voi che avete creduto di strapparci la libertà di pensiero, ora che fate? L'esatto opposto! Con due leggi elettorali diverse per Camera e Senato, consegnate ai cittadini un Paese ingovernabile dove l'unico punto ferino sarà il caos. A casa mia tutto questo modo di fare ha un solo nome: follia! La vostra sete di potere da ciechi vi ha reso folli. Noi siamo diversi, anzi opposti a voi, a tutti voi, noi diciamo ai cittadini, non a voi, che non avete orecchie per sentire, ci serve più governo del popolo, cioè più democrazia.Ci serve più Parlamento e meno Governo . Ci servono meno leggi ma fatte meglio. Noi vogliamo un paese migliore a partire dalla legge elettorale, voi invece volete affossare la nostra Italia, e di questo risponderete a noi, agli Italiani tutti e anche ai vostri figli." Danilo Toninelli, M5S Camera 

Fonte:http://www.beppegrillo.it/videos/0_2lh0f76x.php

Antefatto: Berlusca,Verdini siete delle volpi!! Alle primarie farlocche del pd avete mandato le truppe cammellate del pdl facendo vincere il vostro ometto:Silviu Renzusconi,ora tenete ancor di più per le palle anche gli ingenui fans del pd. 

 

 

Secondo Renzi e Berlusconi la legge elettorale uscita dalla consulta va demolita immediatamente, non sia mai che agli italiani sia permesso di andare a votare con una legge elettorale costituzionale, per loro sarebbe la fine.Vogliono imporci questa forma di maggioritario trogloditico con questo schifo di "editto elettorale",ma non si rendono ancora conto che stanno affossando se stessi "poveri utili idioti".

Nessun commento:

Posta un commento